domenica 29 novembre 2009

Esperimenti al telefono

Passeggiata

Buongiorno a tutti!
:)
Sto usando un nuovo (per me) sistema, per mettere queste due nuove immagini nel blog; spero non succedano casini
Come dicevo ieri, mi sono divertito a fare qualche schizzo e scarabocchio mentre stavo al telefono e visto che sono abbastanza passabili (o, almeno, non del tutto indecenti…) volevo proporveli.
Singing in the fog
Il primo, in alto, l’ho fatto con la matita “6B realistica” di Painter e il secondo (che sembra Fred Astaire con 60 chili di troppo) con i gessetti.
Ve l’ho già detto che adoro sperimentare?
^__^
Mi diverto da matti a provare gli strumenti di disegno dei programmi e cerco di capire a cosa si potrebbero applicare.
Ciao e buona domenica! ^^

34 commenti:

Emanuela ha detto...

Ciao Federico! dopo una mia lunga assenza sono felice di scrivere un commentino sul tuo blog!
questi due ''esperimenti'' sono carinissimi ^.^
mi piace sopratutto il secondo, è un'amore!
ti auguro una buona domenica, a presto,
Emanuela!

Federico Distefano ha detto...

Il secondo in basso, presumo...
:)
E' un piacere rivederti qui!
Buon pomeriggio a te!
^___^

ele ha detto...

Alla faccia degli scarabocchi! Una persona normale quando è al telefono di solito fa stelline, righine, spirali, stelline, gabbie per il tris...
Tu sei un mostro (di bravura si intende)!
Buona giornata!

Federico Distefano ha detto...

x Ele:
Ma non faresti anche tu la stessa cosa, disponendo di: entrambe le mani libere, in programma di disegno e una tavoletta grafica?
:P
Quando sono ad un apparecchio telefonico normale, anche se a lungo, il massimo delle mie esplorazioni grafiche riguarda volti e tratteggi (semprechè non sia lontano da matite, penne o affini)...
Ciao!! ^^

Engelium ha detto...

vabbè ormai non mi stupisco più di nulla quando si parla di Federico... il McGiver dei pennelli" :P

Ciao e buona domenica

Fabio ha detto...

Molto meglio il primo disegno, quello con la 6B.
I gessetti di Painter vanno benissimo per le texture ma al tratto fanno un po' pietà.

Lukino's pictures ha detto...

se al telefono disegni così chissà come te la cavi mentre scrivi un e-mail :D :D

Federico Distefano ha detto...

x Engelium:
Devo cominciare ad arangiarmi un tema sonoro stile anni '80?
:D

x Fabio:
Non mi trovi del tutto d'accordo, riguardo ai gessetti.
Io li so usare a malapena e (per ora) solo in bianco e nero ma penso che ci si possano fare delle cose molto belle.
Devo ancora scoprire come far reagire gli strumenti al tipo di carta scelto...
:)
P.S.= La matita grassa è affascinante, vero?

x Lukino's:
Meglio non provare...
Sospetto che finirei col cacciarmi la matita in un occhio o con lo scrivere bestiaL?it"%à..,
::)

Alessandro ha detto...

il primo l'ha in alto è meraviglioso....mette quasi pace....:D buona domenica anche a te

Federico Distefano ha detto...

x Alessandro:
Personalmente, mi invoglia a fare una passeggiata e penso proprio che oggi pomeriggio mi andrò a fare due passi...
:)
Ciao!

Laura S. ha detto...

Vergognati, mostro!
Sia per questi due "schizzi passabili" e per la piratessa al piano sotto....
Tzè...
VERGOGNA!!
XD
Ciao!

MeA ha detto...

Schizzi al telefono. SCHIZZI AL TELEFONO. Ma vai via va! :)
Anch io voglio fare queste cose mentre telefono :(

Bravissimo come sempre giaguaro!

PS= il primo disegno ti fa proprio sentire l'atmosfera di una passeggoiata al mare...almeno a me. Poi non so neanche se è un mare... XD

Fabio ha detto...

Sì, sì, la matita grassa è proprio gajarda. Anche perchè quando ero ancora al liceo artistico (nello scorso millennio) mi piaceva usare la 8B che però non aveva i vantaggi del digitale e lasciava giù nero dappertutto, le ditate era impossibile evitarle...

Quanto ai gessetti... ...è vero che ogni strumento in mano a chi lo riesce ad usare per quel che gli serve è il migliore che possa esistere.
Io coi gessetti di Painter però più che campiture non sono mai riuscito a fare. Ho proiettato me stesso nella mia dichiarazione.
Presto, il mio analista!

Alice ha detto...

A me piace moltissimo il primo!!

Federico Distefano ha detto...

x Laura S.:
Ehi!
Non si dice "mostro" ma "gravemente svantaggiato in grazia e bellezza"...
:D
(Inutile, non so cosa sia la vergogna)
-_________-

x MeA:
Al telefono, giuro!!
:O
Certo, rispetto ad un telefono tradizionale avevo entrambe le mani libere (cuffia con microfono della "Trust", sette euro con o senza Mastercard) e una tavoletta grafica tra le grinfie...
U_U
Certo che è un mare!
Le sue, oleose, onde sono poco sotto la linea dell'orizzonte, là dove il gabbiano incontra la sirena affamata ed una fine ingloriosa.
Certo, magari non è molto pulito (anche per colpa delle sirene che oltre a causare inquinamento acustico, ogni volta che c'è un'emergenza, defecano tranquillamente ed in quantità tra le acque) ma è pur sempre bagnato e salato.
Non ti consiglio, infine, di metterti a prendere il sole sulla spiaggia: pare che quei bizzarri cristalli che la rendono tanto bella e brilluccicosa, siano lievemente radiattivi...
:P
P.S.= "Giaguaro"?

x Fabio:
Io detesto le ditate sui fogli.
Quando disegno prendo ogni precauzione possibile, per evitare questo fastidioso inconveniente.
Pensa che una delle cose che mi piacciono delle matite blu è proprio che sporcano pochissimo!
:)
E' giustappunto per quello che vado sperimentando: per vedere a cosa possono servire i vari strumenti.
Quali sono i loro punti di forza e per cosa, invece, non sia il caso di impiegarli.

P.S.= Ho qui con me (guarda tu il caso), una delle mie personalità alternative che (riguarda tu che straordinaria combinazione) si occupa proprio di Psicanalisi!
Per guarire del tutto da qualsiasi disturbo della personalità, ella ti suggerisce di effettuare una generosa donazione (del tutto anonima, se lo desideri) sul mio conto corrente...
Questo ti sgraverà dei vincoli terreni e potrai liberare il tuo animo che sarà libero di esprimere se stesso, in una nuova e luminosa epifania di creatività!!
^________^

x Alice:
Anche io amo il Primo, in particolare la Carbonara (piatto di origine, indubbiamente, divina)!!!
Però, devo dire che non disdegno affatto il Secondo, il Contorno e soprattutto il Dessert!!
XD

Madblade ha detto...

Quoto l'espressione "McGyver dei pennelli", ci calza a pennello.
^___^
A parte le solite facezie, che stamattina sono già troppe, direi che il primo in alto è mOoOlto carino, mentre il secondo in basso è troppo "artistico" ed io che sono un seguace della gnocca (c) l'arte non la capisco.
Au revoir.

L And L Staff ha detto...

Ebbravo Stefano, è così che si sperimenta vero?
Bravo bravo bravo!
Pensa che dopo aver scoperto le mie capacità disegnatorie incredibbili grazie alla striscia di Pulci disegnata da me medesimo, ho pensato: ma magari posso diventare disegnatore anch'io!
Poi vedo i tuoi esperimenti e mi passa la voglia...

Bravo bravo, distruggile tutte ad una ad una le mie ambizioni da disegnatore... amico!!! :D

Ciao! :)
Manuel.

Federico Distefano ha detto...

x Madblade:
Mi piaceva l'effetto (riguardo al secondo).
Adesso devo tentare con un tipo di "carta" differente, se il programma me lo consente. Può darsi che altri tipi di sfondo reagiscano meglio al gessetto.
Ciao! ^^

x Manuel:
Al contrario, dovrebbero dare uno stimolo ulteriore!

Io trasecolo spesso, guardando disegni spettacolari di illustratori o fumettisti bravissimi ma, dopo un paio di minuti di comprensibile depressione, mi fanno l'effetto opposto e mi viene la voglia di provare a fare di meglio
o comunque di mettermi ulteriormente alla prova.
Di solito miglioro leggermente, dopo.

Quindi bisogna rimettersi in gioco, ogni volta che ci si imbatte in un proprio limite dato che sono sempre superabili; anche se in certi casi occorre lavorarci su tanto e nel tuo caso tantissimo...
:D
(mejo che continui a scrive'...)
XD
Ciao e buona giornata! ^^

P.S.= Se vuoi vedere disegni bruttissimi che potrebbero rientrare a pieno titolo negli esperimenti falliti devi andare in fondo, fino all'"Angolino del Disegno Brutto".
Peggio di così non posso fare...
:P

Leonilde ha detto...

Belli belli...
...
Fred...
E' un grosso fungo quello della prima immagine?

Ciao :*

Pulci ha detto...

Molto belli i tuoi esperimenti al telefono. Di la verità, il numero era occupato e hai posato subito la cornetta per didicarti ai disegni?!? Eheheheh...

@ Leonilde
Si tratta di uno di quegli affari (non conosco il termine tecnico) che stanno nei moli per l'attracco delle navi.

Moerandia ha detto...

"Abbastanza passabili" ... a disegnare con gli occhiali scuri come nell'"Alba dei morti ipovedenti" qua sotto chissà cosa verrebbe fuori.

chupi892 ha detto...

ciao, pensavo d'aver già inserito questo commento ma a quanto pare devo aver sbagliato qualcosa nel postarlo xD
comunque volevo prima di tutto ringraziarti ancora per i consigli che m'hai dato tempo fa (non so se ti ricorderai, nel disegno di raperonzolo) e dirti che ho scaricato the gimp negli ultimi giorni.
soprattutto mi premeva chiederti se hai facebook, in tal caso mi piacerebbe mostrarti gli ultimi due lavori che ho fatto con gimp...in ogni caso (facebook o non facebook) ti lascio il link dell'ultimo http://www.facebook.com/CHUPI.892?ref=name#/photo.php?pid=625797&id=1555714852 non è perfetto ma è già un inizio :P
e complimenti ancora per i grandi disegni ;)

Baldo ha detto...

X Pulci E Leonilde

ma quale "fungo" e "affare non conosco il termine tecnico) che stanno nei moli per l'attracco delle navi".

E' un PANETTONE!!!

Stamo a natale, no?
E allora in un porto navale, per terra, a Natale, che cosa ci trovi?
Un panettone, ovvio!!!
Su, ragazzi, un po' d'immaginazione, eccheddiamine!!! ;-)

Infatti la domanda che dovevate fare a Fede è: Ma è con l'uvetta o senza? :-PPPPPPPPPPP

Federico Distefano ha detto...

x Leonilde:
Ciao!
Trattasi di una "Bitta" (serve per ormeggiare le imbarcazioni).
Se tenti di mangiarla, ti consiglio di farla cuocere molto a lungo: quando i tuoi trisnipoti diverranno quadrisnonni dovrebbe essere pronta...
^______^

x Pulci:
Al contrario, chiacchierammo a lungo e ciò mi ispirò grandemente.
La fanciulla è dotata di cultura e simpatia notevoli e questo fece sì che la telefonata si protraesse,
senza che una delle due parti desse cenni di cedimento.
:)
P.S.= Come va il nuovo pargolo?

x Moerandia:
Verrebbe una schifezza.
In passato ho fatto, qualche volta, l'esperimento di disegnare con gli occhi chiusi, sperando che venissero delle cose interessanti o, quanto meno, comprensibili ma le mie aspettative sono sempre state frustrate dall'amara realtà.
Ciao! ^^

x Chupi892:
Ciao!
Stranamente, mi ricordavo tutto.
:)
Sì, ho Facebook ma stavo pensando di chiudere l'account, perchè non ci entro praticamente mai.
Ho provato ad andare al link che hai scritto ma mi dice che è "momentaneamente indisponibile".
Ci riprovo domani da FB.
Buona giornata e grazie!
^__^

x Baldo:
Rigorosamente con uvette e frutta candita!
In alternativa, ripieno di crema o cioccolato.
SLURP!
:P
So di navi che hanno provato ad ormeggiarsi di notte ad un panettone, per un clamoroso equivoco, e si sono ritrovate la mattina dopo al Polo Nord, vicino alla casa di Babbo Natale...
:D

chupi892 ha detto...

:D ottimo, comunque credo sia perchè l'ho cancellato, questo link dovrebbe funzionare: http://www.facebook.com/photo.php?pid=625856&id=1555714852#/photo.php?pid=623325&id=1555714852&fbid=1244003790973 (questo disegno e il precendente sono quelli che ho fatto con gimp...ci sono errori anatomici enormi [un pollice dalla parte sbagliata ad esempio...:D] però...:P) mal che vada questo è il mio profilo: http://www.facebook.com/CHUPI.892?ref=name al massimo mi puoi aggiungere qui e vedere l'album col disegno :P
ciaoo

chupi892 ha detto...

cancellato significa, ripostato cambiando la didascalia :P

Occhi di Notte ha detto...

Sei proprio bravo! MI sono innamorata della piratessa! stupenda!

CaRaffa ha detto...

Perchè hai detto che quella nel primo disegno è una bitta??? Io già sognavo una spiaggia piena di panettoni e tu hai rovinato i miei sogni!
Cattivo.



^_____^

Fai bene a sperimentare! E' bellissimo avere a disposizione tutti questi strumenti in un attimo e vale la pena provarli!

Pulci ha detto...

@ Federico
Tutto bene, grazie. E' il maggiore (2 anni e mezzo) quello da tenere d'occhio: "da grandi bambini derivano grandi preoccupazioni". :)

Federico Distefano ha detto...

x Chupi892:
Ok.
Riprovo con il nuovo link e poi ti faccio sapere.
Ciao e buona giornata!!
^_____^

x Occhi di Notte:
Ti ringrazio!
Benvenuta su questo blog!
:)
Lo strumento che ho utilizzato mi piace moltissimo e sto "testandolo" intensamente già da un po'...
Ciao e a presto! ^^

x CaRaffa:
Una spiaggia piena di panettoni è un sogno che condividerei molto volentieri anche io...
:)
Una Bitta nella confezione del panettone, invece, sarebbe un incubo anche dal punto di vista dello smaltimento come "rifiuto speciale".
E chi se la carica fino alla più vicina isola ecologica?
E anche riuscendoci, una volta lì, che spiegazione gli dai???????

P.S.= I test e gli esperimenti procederanno allegramente, ti ringrazio del supporto.
^_^

x Pulci:
Hehehe!
Sono sicuro che donerai loro "grandi attenzioni e grande affetto"!
:)
Ciao!!

Madblade ha detto...

In effetti io posso dire "io c'ero" quella volta che avevamo ormeggiato al porto di Marsiglia e ci siamo risvegliati con le renne che ci stavano svuotando la dispensa.
Come è finita?
Quel Natale niente regali per i bambini buoni, ma in compenso noi avevamo tutti delle belle giacche nuove di renna.
E vissero tutti felici e contenti.
Tranne le renne.

Federico Distefano ha detto...

x Madblade:
Ricordo anche il nome del capobranco, delle renne...
Tale "Rennato"...
^___________________________^

Upi ha detto...

Ho come un deja vu! ;-))
E che fai un po' schifìo non te lo dico più!

Firmato una comune utente telecom che a telefono fa solo banali scarabocchi...

Comunque il tuo interlocutore telefonico dovrebbe sentirsi offeso! Se la Edwards ha ragione, visti i risultati, il tuo emisfero sx per ascoltare i deliri all'altro capo della cornetta, doveva essere totalmente ko!!!

Federico Distefano ha detto...

x Upi:
La mia interlocutrice telefonica potrà certificare che le dedicavo la mia piena attenzione!
Non posso farci nulla se il mio emisfero destro è irrequieto e iperattivo e la mia mano si muove autonomamente...
Al contrario, la stessa interlocutrice telefonica di cui sopra, dovrebbe sentirsi lusingata che le sue parole mi abbiano ispirato qualcosa di gradevole.
:)
Detto ciò...
Madame Edwards dovrebbe rivedere le sue conclusioni, adattandole al terzo millennio; epoca in cui, i maschietti riescono, talvolta (ma solo in certi casi non facilmente documentabili), a fare anche più di una cosa contemporaneamente...
U___U