lunedì 14 gennaio 2013

Lucertoloni, fanciulle discinte e Pagine su Facebook.


lucertolone e ragazza

Buondì!
:)
Ebbene, sì, ho ceduto al fascino perverso di Facebook e dopo numerosissimi tentennamenti, ho allestito una “Pagina Artista” (qui sopra la “Copertina” e sulla colonna di destra del blog, il “Badge” per arrivarci), per agevolare le persone che trovano più semplice seguire qualcuno su Facebook, piuttosto che su altre piattaforme.
Mi sembra corretto avvisare che non ho il tempo di rispondere ai commenti sia qui che là; quindi su FB lo farò molto raramente, con mio rincrescimento, pur leggendo con piacere tutti quelli che dovessero, eventualmente, giungere.
Ciao a tutti e buona giornata!

P.S.= La Terza Parte del Viaggio in America vi capiterà fra capo e collo (qui, sul blog, su FB non lo so) prossimamente…

Eh, sì… è una minaccia…
^___^

15 commenti:

pierrot ha detto...

nuooooo!!! come hai potuto?!
hai ceduto al lato oscuro! :P

MattoMatteo ha detto...

Almeno quel lucertolone non sembra intenzionato a mangiarsi la fanciulla... piuttosto è il contrario! XD

ele ha detto...

Ma ho già cliccato il mipiaceeeeeeeee!!

Slym ha detto...

Ma come diavolo fai? Il mio ultimo dinosauro è un paperino con le squame! T.T

Sara Di Carlo ha detto...

Davvero molto bella la testata della pagina Fb!

Ci leggiamo in ogni dove ormai :D

LO ZIO ha detto...

Ciao!
Anch'io ho qualcosa su Facebook....anche perchè ho molti amici che guardano mail e messaggi solo da lì......
Appena ci entro vado di sicuro sulla tua pagina!
Io nel frattempo sono in fase di "stitichezza artistica". Urge confetto Falqui.....Ciao!

Mea ha detto...

Bellissimo :) vado subito a "mipiacciare" :D

Matteo Carlarino ha detto...

Ahimè non ho modo di elargire like nel socialmondo là fuori, ma lasciami dire che era abbastanza ora che ti mettessi a disegnare donnine. :D

Bentrovato Federico, i complimenti li bypasso perchè è come farli a Picasso.

^_-

Federico Distefano ha detto...

x Pierrot:
Mi chiedo se le tue sensazioni in questa faccenda siano chiare, Pierrot...
:D

x MattoMatteo:
La giovane insiste con caparbietà perché il dottore, per via di certi problemini digestivi che non menzionerò, le ha ordinato di mangiare in bianco...e nero.
O, al limite, in scala di grigi...
Hohohohohoho!!!
:))))

x Ele:
Ti ringrazio, mia tigre!
^_____^

x Slym:
Con tanta, tanta, pazienza.
U___U
E anche tanti, tanti, anni di pratica...
Quindi, non scoraggiarti che servono solo autodisciplina e costanza e i risultati arrivano sempre.
:)

x Sara Di Carlo:
Grazie Sara! ^^
Piuttosto... Quando esce il numero di A6 dedicato al tema che sappiamo??
ò__O

x Lo Zio:
L'ho fatto anche io solo per quello, in definitiva.
Ciao e a presto!
:)

x Mea:
Dopo aver mipiacciato di là, però, ricordati di pulire tutto che sennò la signora delle pulizie me la devo sentire io e di chiudere la pagina che l'è freddolosa e poi mi si raffredda.
:P

x Matteo Carlarino:
Ne sto preparando diverse, di donnine.
Il guaio è solo la, dannata, mancanza di tempo e la mia abitudine di portare avanti più progetti contemporaneamente.
Ne arriveranno altre.
Appena pronte.
...
Lo sai come sono le donne, no?
Si fanno sempre attendere...
:D

Sara Di Carlo ha detto...

Presto Federico!
Purtroppo Isa è stata male.. ma ora dovremmo proprio esserci :)

Claudio Cardinali ha detto...

Mi scuso per l'assenza prolungata.

Bravissimo come al solito e quella delle cascate è stupenda anche come battuta. :)))

Federico Distefano ha detto...

x Sara Di Carlo:
Ciao Sara e scusa!
Mi sono accorto solo adesso del commento; spero non fosse niente di serio.
Un abbraccio a tutte e due!
:)

x Claudio Cardinali:
Figurati. Non è che io sia maggiormente presente... Tra lavoro, impegni vari e il tempo necessario per disegnare e quindi poter proporre qualcosa, si sa che per navigare ne rimane sempre molto poco (almeno per chi non lavora davanti ad un pc o anche facendolo non può navigare comunque...).
Grazie e a presto!
^__^

Sara Di Carlo ha detto...

Ah no... solo influenza :D

Cmq è uscita la fanza eh :D

Ciaoooooo

Federico Distefano ha detto...

x Sara:
Ho ricevuto la newsletter ma non ho trovato traccia del numero 28, sul blog.
Lieto di sapere che non si trattava di nulla di grave.
:)

Sara Di Carlo ha detto...

@Federico: impossibile :D
E' scritto a caratteri cubitali in rosso.. CLICCA SULLA COPERTINA :D