sabato 18 dicembre 2010

Seguito della triste storia di Alice, del Brucaliffo e del povero Humpty Dumpty (da me, impropriamente, chiamato Testa d’Uovo)

ATTENZIONE: Ho rimosso l’immagine, per motivi di eccessiva somiglianza con l’immagine (precedente) di un altro autore.
(questa qui)
Spiego il tutto nel post dell’11 Marzo 2011.
++++++++++++++++++++++++
Salve gente
!
:)
La vignetta che vedete qui sopra [RIMOSSA] (e che non c’entra nulla col titolo del post, col quale ha a che fare, invece, la breve storiellina che segue) è stata realizzata per il n°20 della Fanzine “A6”.
Il tema richiesto erano le creature fatate; io ho scelto di raffigurare una specie che viene regolarmente ignorata dalle guide e dai compendi.
Delle creaturine fatate di “serie B”, si potrebbe dire; eppure sono tra quelle che sono riuscite meglio ad adattarsi ai tempi moderni.
Chi di voi non ne ha mai visto uno in aeroporto, aggirarsi fra i bagagli incustoditi, aprirli, gettare fuori tutto e sostituirsi al contenuto?
Certo, potreste obiettare che sono scherzi del cavolo; che arrivare in albergo e scoprire che l’unica cosa che avete appresso è un’affamata e petulante creatura fatata, non sia precisamente il massimo del divertimento.
O forse ritenete che sarebbe meglio accorgersene ai controlli di Polizia, quando gli scanner potrebbero attirarvi attenzioni indesiderate, mostrando impietosamente un corpo rannicchiato nel vostro trolley?
Avreste una buona spiegazione?
^_____^
+++++++++++++++++++++++
ALICE, HUMPTY DUMPTY E IL BRUCALIFFO – ATTO FINALE
(ovvero: il seguito, narrato e non disegnato, della vignetta del post precedente)
Il Brucaliffo si lancia, ratto come il baleno, sull'attonito Testa d'Uovo, avvolgendolo fra le sue spire intanto che Alice, adesso a testa in giù con la schiena appoggiata al fungo e i piedi in aria, applaude entusiasta.
Testa d'Uovo tenta di reagire ma i tanti anni di vita sedentaria, condita con abbondanti libagioni a base di zuppe di Finta Tartaruga consumate a casa della Duchessa, non l'aiutano e viene lentamente stritolato dall'inferocito Brucaliffo.
Costui, con un ultimo spasmo, strizza fuori gli ultimi aliti di vita dal corpo contorto del povero Testa d'Uovo e poi, ancora tremante di rabbia, libera il cadavere dal suo abbraccio mortale e contempla lo scempio mentre Alice, obnubilata dalle droghe e bocconi sull'erba secca, continua a ridere e a farfugliare qualcosa sui Palmipedoni.
(Una ricetta, ad onor di cronaca, che ha il duplice effetto di farne un delizioso antipasto e di evitare quel caratteristico odore di fogna che tutte le massaie paventano, nella preparazione dei manicaretti a base di Palmipedoni)
Dopo alcuni minuti, constatato che Alice non è in grado di aiutarlo a seppellire il cadavere (si ricorda che questa versione del Brucaliffo è sprovvista di appendici prensili dotate di pollice opponibile, comunemente chiamate "mani" e che la pala più vicina si trova ad una distanza decisamente improponibile), il Brucaliffo decide di ingoiare il cadavere di Testa d'Uovo, alla maniera dei grandi serpenti, per cancellare le prove del suo orrendo crimine.
Pertanto, dopo una rapida occhiata ad Alice, intenta ora ad attaccare a morsi il grande fungo, l'omicida mette in atto la sua cannibalesca intenzione.
Sono passati alcuni minuti e gli manca veramente poco per finire, ormai solo i piedi del defunto sono rimasti fuori, quando si accorge che si è fatto buio anzitempo e alza faticosamente lo sguardo al cielo, convinto che il tempo abbia deciso di burlarsi di lui, anticipando la notte.
Grande è la sua sorpresa quando tutto ciò che riesce a vedere è una gigantesca e barcollante forma rosa e altrettanto enorme (quanto breve) è il suo disappunto, quando il titanico piede di Alice lo riduce ad una frittata verdolina (screziata di rosso), inconsapevole e impegnato nel difficile compito di mantenere il precario equilibrio della ridacchiante gigantessa.
L'enunciazione di una vecchia e strampalata filastrocca, mutilata di alcune strofe e con le rime non sempre azzeccate, accompagna la bella Alice nel suo viaggio verso il fungo successivo...
FINE
-------------------------------------------------
P.S.= Un grazie a:
- La gentile Leonilde, per avermi ispirato questa storiella con un suo commento (ora, però, conviene che tu riprenda a respirare giacché non vorrei averti sulla coscienza e soprattutto non potendo ingoiare tutto intero il tuo corpo, per far sparire le prove, mi beccherebbero subito…)
- Il buon G. Moeri (Moerandia), per avermi ricordato che il nome del personaggio è Humpty Dumpty e non Testa d’Uovo come si ricordava (male) il sottoscritto.
- Tutti voi che mi seguite!
:)
Ciao e buon fine settimana!

18 commenti:

Madama Dorè ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Madama Dorè ha detto...

bellissimo disegno comunque!
Ah...buona domenica e felice settimana!

Leonilde ha detto...

:O

Leonilde ha detto...

Una strage...e io che pensavo che alla fine Alice avrebbe copulato con Testa d'Uovo... sono proprio una sciocca.

:D

Federico Distefano ha detto...

x Madama Dorè:
Grazie!
:)
P.S.= Almeno in questi giorni, no, alimentazione leggera.
Finora nemmeno un panettone, figurati.

x Leonilde:
Direi "romantica".
^___^
In quanto al sottoscritto, l'hai beccato in piena modalità "ActionMovie", piuttosto comune fra i maschietti...

SaDiCa ha detto...

Ciao Federico... sei sempre il benvenuto su A6.. e grazie per il post-promo... :D
Ne approfitto... venite tutti a leggere A6 Fanzine :D

(Speriam che Federico nn mi faccia far la fine del Bricaliffo :P)

MattoMatteo ha detto...

Il TROLLey... l'unico bagaglio che la gente è contenta di perdere! :D

Mister X ha detto...

Ho appena finito di sbavare sulla tastiera per la tua illustrazione precedente xD
che strano, abbiamo lo stesso trolley da viaggio ma di colore diverso XD

Emma ha detto...

ahahah grande fred!

pierrot ha detto...

HAHAHAHA! bellissimo! :)
buone feste!

L And L Staff ha detto...

Se lo uccido, quanti punti esperienza mi vengono? :D

Federico Distefano ha detto...

x SaDiCa:
Puoi star tranquilla, le Alici non si spiaccicano.
:)

x MattoMatteo:
Hehehe!
:D
Giusto!!

x Mister X:
Licenza artistica: non posseggo trolley ma un paio di comodissimi borsoni flosci, nei quali entra un po' di tutto, basta chiederglielo con cortese fermezza.
^______^

x Emma:
Grazie di cuore!
:)

x Pierrot:
Grazie e Buone feste anche a te!
:D
P.S.= Oggi mi è venuta l'ispirazione per la vignetta di capodanno...

x Manuel:
È quel genere di PNG che di solito i Master adorano come un figlio (sono gente strana, si sa) e la cui eliminazione comporta ingenti perdite di PX, per lo sciagurato giocatore che avesse la bella idea di far fuori quell'innocua e simpatica (come un calcio sui denti) creaturina fatata.
Meglio lasciarlo stare...
ò__o

Vincenzo " Zerov " Salvo ha detto...

ahahah ma tu hai uno studio d'animazione nel cervello!
ahahhaahahaahh oddio ahahahhah
grande!

Federico Distefano ha detto...

x Vincenzo "Zerov" Salvo:
Grazie!!
:D
P.S.= Senti, mi è rimasto un intero stock di questi cosi, non li vuole nessuno, non è che li compreresti tu ad un prezzo di favore, chessò, tipo 65 Euro l'uno?
Sono tranquillissimi, giuro!
Bisogna solo dar da mangiare loro quattro o cinque volte al giorno, per il resto non li vedi e non li senti!
Ecco, per la verità, ti consiglierei, nel caso li prendessi, di nascondere per bene tutti gli oggetti fragili o di valore ma a parte ciò sono un ottimo affare!
:))))

Moerandia ha detto...

Eccomi, in ritardo ma eccomi; grazie della citazione, del resto per mettere Testa d'Uovo ci vorrebbe anche Ant-Man :-) Quel nome però andrebbe bene anche per la Alice del post precedente.
Quella valigetta non passerebbe il controllo negli aeroporti ... :-D
Saluti.

Federico Distefano ha detto...

x Moerandia:
Non conviene far storie, al controllo bagagli: ho visto più di un trolley prendere a mazzate gli addetti e poi scappare, ridendo sguaiatamente.
Di solito la fanno franca perchè nessuno crederebbe mai a quello che potrebbe raccontare il poveretto assalito...
:P
P.S.= Ecco da dove mi veniva 'sto nome strano...

Dr.Joker0 ha detto...

Il pollice infilato nella maniglia è strepitoso....

Federico Distefano ha detto...

x Dr.Joker0:
Ho cercato di metterlo in una posizione comoda, poverino, visto che gli toccherà rimanere in piedi in quella vignetta almeno fino a quando non collasserà internet...
:)
Ciao e Benvenuto! ^^