mercoledì 1 aprile 2009

Schizzo primitivo

primitiviUno schizzo fatto con Painter, per testare uno strumento che possa replicare in maniera abbastanza soddisfacente la matita.
Lo strumento in questione fa parte dei "Carboncini" e si chiama "Soft Charcoal Pencil 7"
(Credo che in italiano si possa tradurre con: "Matita a Carboncino Morbida #7").
Ho lasciato i settaggi di Default. Ci sarà tempo, in seguito, per approfondirli (eventualmente).
Sto ancora giocherellando con le "Matite" di Painter ma continuano a non soddisfarmi...
+++++++++++++++
Approfitto impunemente di questi spazi, per salutare i nuovi Lettori che si sono aggiunti di recente!
Benvenuti!! ^__^

50 commenti:

Fabio ha detto...

Beh, sembra molto autentico!

Anche a me alcune cose di Painter fanno decisamente divertire però non riuscirò mai e poi mai ad abituarmi a guardare uno schermo per molto tempo, a tenere una posizione assurda (guardare di fronte invece che in basso verso il piano di lavoro) e a girare e rigirare il foglio senza dover ogni volta ricorrere ad un tasto.

Però se lo fa anche Brian Bolland da anni (lavorare completamente in digitale), ci sarà un motivo...

Federico Distefano ha detto...

Grazie!
^^
Io, ormai, ci sono abituato (sono tanti anni che uso le Wacom) ma cerco sempre di alternare un po' le cose.
Un po' di digitale ed un po' di tradizionale...
Lavoro volentieri in digitale quando voglio fare esperimenti, bozzetti veloci o quando coloro.
Per fare dei disegni definitivi o inchiostrarmi, preferisco ancora il vecchio sistema.
Non so come possa essere l'approccio con una tavoletta di ultimissima generazione, quelle che mostrano l'immagine come se si trattasse di monitor ultrapiatti.

Il grande Bolland può permettersi tante cose...
:)
Ciao!!

ele ha detto...

Han voglia di tirare... :-)
Mi piace molto come hai fatto il cielo, è venuto molto bene l'effetto del fumo che esce dal vulcano.
Buona serata!

Federico Distefano ha detto...

Ciao!
Per il cielo sono partito dal nero ed ho aggiunto le lumeggiature (i colpi di luce) quando ho visto che tutto nero e basta mi risultava un po' piatto.
Ne ho messe solo il "minimo sindacale" perchè non ne ero molto convinto.
Così come ho tentennato a lungo sulla tonalità da dare al suolo. Ho provato il bianco, il tratteggio ed infine il nero ed è proprio quest'ultimo che alla fine ha prevalso superando di pochissimo, nelle mie preferenze, il tratteggio.
P.S.= Colpa loro. Se fossero più furbi inventerebbero la ruota...
^^
'Notte!!

Francini&delPennino ha detto...

Ciao Fede! Tutto bene??? passavo di qua... e mi son permesso di fare un saluto per dimostrare che sn ancora vivo! :D Appena riesco posto un pò di cose cosi mi cazzi per bene e ti tiri su il morale! ^__^

Io non ho mai provato con la tavoletta grafica! mi piacerebbe provare... ma la vedo molto dura che possa interessarmi più che una semplice prova! :S
Devo ammettere che però in digitale si risparmia un sacco di tempo... e poi probabilmente ti dà molte più possibilità in quanto a soluzioni grafiche!

Ma la buona vecchia matita su un foglio bianco, scusate, ma per me nn ha eguali! ^___^

Cmq perchè (quando hai tempo) non provi a fare un disegno "impegnato", (visto che tu questi li chiami "schizzi") in digitale!??!
Bho... ho scritto anche troppo! buona serata!
cia!!!

Francillo

Federico Distefano ha detto...

'Sera, Francillo!
Tutto bene, grazie! Sto crollando dal sonno e quindi rispondo a te, poi mi scollego e ci si sente domani... -_______-
Attendo a piè fermo i tuoi prossimi lavori! :)

La Tavoletta Grafica da' molte soddisfazioni e si ha un approccio leggermente diverso al disegno.
Non so se migliore o peggiore ma "diverso".
Si ha meno paura di sbagliare, sicuramente; col fatto che si può tornare indietro sui propri errori, ci si sente più liberi.

Le soluzioni grafiche le devi avere tu in testa, sennò anche col programma migliore del mondo non tirerai fuori nulla di decente.
Se vuoi provare una tavoletta, il mio suggerimento è di provarla per qualche giorno di seguito oppure più di una volta.
E questo, proprio perchè si tratta di uno strumento così particolare.

Qualcosa di "impegnato" fatto con la tavoletta lo trovi sulla colonnina di destra, alla voce: "Cosa Cercare", categoria: "Disegni con la Tavoletta Grafica".
Poi, altre cose seguiranno...
:)
Ora, buonanotte a tutti!!

Enrico Galletti ha detto...

Lo sketch è decisamente fenomenale, ma di questo ne dai continuamente prova ;)

Per la "matita" anch'io sto ancora cercandone una in Painter che mi soddisfi... anche se a dire il vero la mia "matita" classicamente parlando sarebbe più una china comunque:

Proprio oggi avevo bisogno di rendere più morbido il tratto della matita (la solita 2B) per delineare i contorni di un mio lavoro a colori. Ho risolto settando il layer della matita su "Gel" invece che "Default".. il risultato mi ha sorpreso o_o

Devo cmq ancora testare questi malefici carboncini >_>

Brijesh Rajput ha detto...

thanks for your visit to my blog. Your work is wonderful!!!

Serena ha detto...

Magari non TI soddisfa ancora, ma a me piace già molto!

Comunque sia, ho conosciuto un grafico che si trova molto bene con le matite digitali, credo ti abituerai presto

BRAVO BRAVO BRAVO

Lukino's pictures ha detto...

io non capisco perchè ma la mia tavoletta funziona meglio sul mio pc vecchio e consunto, che sul pc portatile che ha anche piu spazio!
Federico tu che ne sai a pacchi, mi consigli qualche altro programmino,magari più leggero di fotoskiopp???
no per dire, ma lo "schizzo" che hai fatto sembra matita vera!

Engelium ha detto...

Bello! ... grossomodo si avvicina davvero tanto alla matita... anche se forse da ancora la sensazione "carbone" di quello della befana ...

da ignorante direi che giocando solo sui valori di quel pennello potresti ottenere un risultato identico alle tue matite

ciao

Angela Bondi ha detto...

ahahah! ti (anzi, VI! ) tocca sempre sgobbare! :D

grazie per queste risate mattutine Fede! :)

Federico Distefano ha detto...

x Enrico:
Grazie! ^^

Resto sintonizzato sul tuo blog per vedere cosa tiri fuori dal tuo magico cappello!
:)
Ancora non hai provato il carboncino?
Oho...
Quando li proverai, non riuscirai più a tornare indietrooooooh!

x Brijesh Rajput:
Thank you and welcome!
I have fun for first when I'm drawing!
:)

x Serena:
Ma io già mi ci trovo bene, anche se non per fare tutto; solo che sento l'esigenza, ogni tanto, di alternare...
Secondo me si tratta di un buon compromesso.
Graziegraziegrazie! ^.^

x Lukino's:
Più "leggero" di Photoshop per disegnare o per ritoccare?
Io, per disegnare, difficilmente uso Photoshop. Per il momento,
le mie preferenze, in tal senso, vanno tutte a Painter.
Mi hanno parlato bene di ArtRage che, però, non ho ancora mai adoperato.
Per sostituire Photoshop, potresti provare Gimp che è pure gratuito. Personalmente, non mi ci sono mai trovato bene ma in tanti ne sono rimasti soddisfatti (presto o tardi gli darò una seconda possibilità).
Sempre per disegnare, potresti testare Alias SketchBook Pro 2.
Però, dovresti chiarire meglio la tua richiesta...
Per quanto riguarda il PC vecchio ed il PC nuovo, meglio che
chiedi a qualcun altro... ;)

x Engelium:
Uhmm...
Il fatto è che non sto cercando di ottenere un risultato
"uguale" a quello delle matite ma qualcosa di "similare" che
mi dia la stessa soddisfazione.
Le matite che metto qui sono, comunque, "ripulite" e abbastanza
"semplificate" (perlomeno quelle che ho messo finora).
Tendo a farle mooolto più dettagliate, quando devo
fare qualcosa che poi inchiostrerò col pennello.
^___^
Ciao!

Andrea Stracchi ha detto...

mi sembra una versione al primitivo delle caverne di gulliver hihihi

cavoli painter vorrei avere un computer che me lo faccia girare bene così potrei provare ad usarlo bene.

lo usavo l'anno scorso ma sul mio pc continuava a bloccarsi quindi fino a quando non lo cambierò non potrò usarlo. anke se a volte mi da dei risultati abb strani.

Federico Distefano ha detto...

Oh!!!
Ciao Angela!
Sorry, quando ho iniziato a rispondere il tuo commento non era ancora apparso.

Eeeh, la vita delle incarnazioni digitali è dura...

Prego! E' un piacere anche per me!
^___^
Ciao!!

Federico Distefano ha detto...

Buongiorno Andrea!
Oggi faccio una gran confusione, eh?
:)
Sai che è strano davvero?
Mai sentito nessuno che si lamentasse di Painter come di un "divoratore di risorse"...
Prova a metterci una versione precedente oppure prova quei programmi di cui parlavo qui sopra.
Non garantisco che funzioni ma un tentativo che ti costa?
:)
Ciao ciao!

Alessandro ha detto...

moooooolto bello....io prima o poi mi ci devo mettere sul serio a lavorare con questo painter....come ti dicevo per ora uso alias sketch pro e mi ci trovo da Dio ci faccio tutto dalle chine ai colori(infatti non uso una matita da molto) e sono abbastanza soddisfatto,il programma risponde subito....certo c'è da resettare quasi tutti i pennelli per renderli più gradevoli ma anche in default non sono malaccio....poi magari qualche effettino lo aggiungo in photoshop....CI SERVE UNA GUIDA E TU SEI QUEST'UOMO....XD....


comunque per me il problema più grosso è il tempo da trovare per sperimentare....non ce la faccio più ad andare a dormire alle 3 di notte per disegnare e svegliarmi poi alle 7 devastato...

Federico approfitto del tuo blog per lasciare un messaggio:se c'è qualche signora facoltosa che mi vuole sposare e mantenere sono disponibile.... :D


comunque tornando seri....complimenti proprio bello!!!

Cammy ha detto...

Oh che bello!
Comeee sonoo divertentii i tuoii disegniiiii ahhaah!

Non ho mai avuto un buon rapporto con painter, soprattutto con l'acquerello perchè per fare una pennellata ci metteva 20minuti XD
Usavo sempre il gessetto, quello si che mi piace!

Ah, l'espressione della gigantessa è goduriosa, mi fa spisciare huahaah

Flo ha detto...

Forte!!!
Ma poi cosa fanno la mangiano???
:-)
Federico ho delle follie da farti commentare...nel mio blog
Ti aspetto...

Baldo ha detto...

ma s'è magnato un mammut o cosa quella? ;-)

UomoTimorato ha detto...

Ma perchè parlate di "disegnare" con Photoshop o altri programmi (ne esistono davvero tra l'altro? eheh)?
Cioè, io disegno a mano e poi coloro con photoshop, ma voi disegnate totalmente con la tavoletta?
Fatemi capireeeee
Cmq il risultato a me sembra perfetto Federico, non devo dirti altro!
Ciaooo

Alessandro ha detto...

io si disegno tutto a tavoletta....

MA.TO ha detto...

AH AH A HAHAH A HAH spettacolare...i federichini che tirano sono troppo fighi...

Molto tecnico il cielo,sembra stampato da incisione su lineolum...hai presente?

ele ha detto...

Ruota? Cos'è la ruota? :-P
Se avessi lasciato il cielo nero sarebbe stato troppo piatto, è vero. E anche se hai messo solo il "minimo sindacale" l'effetto è semplice ma efficace. Nella versione rimpicciolita dà ancora meglio l'effetto nuvoloso.
Ciao!

Fabio ha detto...

Ciao!

Una domandina veloce veloce: le dimensioni in centimetri e pixels per pollice originali quali erano?

Ho scoperto che in base alle dimensioni della 'canvas' i comportamenti degli strumenti di Painter cambiano parecchio! E siccome mi piace molto questa vignetta con gli uomini primitivi volevo provare lo stesso strumento con le dimensioni del disegno originale (non salvato per il web a 72 dpi, intendo).

Fabio ha detto...

P.S.: ti ho aggiunto ai miei links.

;)

Grig ha detto...

ihihih
ungah ungah!
chissà quale avatar avrebbe avuto il tuo gemello primitivo. una testa su una clava? :)

miiica male sta matita! mi piace un sacco! :D

Pulci ha detto...

Ma le proteine della carne di dinosauro faceva ingigantire solo le cavernicole? ;)

Molto bello il disegno e simpatica la scena. Però, il vero carboncino, non quello virtuale, non risulta molto più sporco nelle sfumature?

Federico Distefano ha detto...

x Alessandro:
Grazie!
Ho fatto qualche prova su SketchBook Pro e, finora, non mi ha soddisfatto completamente.
Ne farò sicuramente altre, dato che ci si fanno delle cosette decisamente sfiziose.
Addirittura come "guida"??
Ma se ho difficoltà persino ad amministrare me stesso...
Sono d'accordo, la notte è un momento molto creativo e spesso finisco nelle tue stesse
identiche condizioni (basti vedere a che ora sto rispondendo ai commenti).
Ma credo si tratti di un fenomeno abbastanza comune. Tantissimi sono
i disegnatori che sfruttano, per un motivo o per l'altro, le ore notturne per produrre le loro opere.
Mi associo, infine, al messaggio lasciato da Alessandro e rilancio: "Bello, creativo, simpatico, intelligente, modesto offresi! Donne fatevi avanti!!"
^___^

x Cammy:
Grazie mille!
:)
Beh, sì, l'acquerello può far venire la barba bianca e non è che sia migliorato poi così tanto in velocità, da una versione all'altra.
Io uso principalmente le Penne e i Carboncini ma continuo a fare
prove ed esperimenti, un po' con tutti gli strumenti.
'Notte!!

x Flo:
A dire il vero, al "dopo" non ci avevo ancora pensato.
Con la tipa, lì, ci si potrebbero sfamare diversi nuclei familiari...
Proverò a suggerirglielo, grazie! ^^
Ora mi butto a dormire ma domani vengo a farti visita!
Ciao e Buonanotte!
:)

x Baldo:
Quella s'è magnata tutta 'a famija preistorica: Mammut, Paput e Figliut...
:D

x UomoTimorato:
Oh, sì.
Qualche volta "integro" solamente, qualche volta tutto con la tavoletta e qualche volta solo il colore, oppure proprio niente.
Dipende dalla situazione e dall'estro del momento.
Grazie, comunque!
^^

x Alessandro:
E qualche volta non senti l'esigenza di riprendere in mano la matita?
Mai, mai?
O___o

x MA.TO:
Inizialmente, volevo fornire il capo di megafono ma poi ho cambiato
idea perchè ho pensato che diventasse "equivocabile".
Sì, ho ben presente.
A me faceva pensare più a certe cose che facevo sulla lavagna a scuola, onestamente...
:)

x Ele:
La ruota è ciò che eviterebbe agli omini di dover inventare,
in seguito a certi sforzi: la figura del Medico, del Fisioterapista, ecc...
^____^

x Fabio:
Dunque... 600 dpi di risoluzione, cm 15 x 5,8 di dimensione.
E' vero, gli strumenti "cambiano"... Inquietante, nevvero?
O_O
In quanto al salvataggio per il Web, li salvo a 150 dpi e cerco di
tenerli intorno ai 100 Kb di "peso".
Solo poche immagini sul blog superano i 150 Kb.
P.S.= Provvedo subito a ricambiare, grazie!
:)

x Grig:
Hehehe!!
O quello, o una testa colpita da una clava!
:))
Grassie!!
Ciao!

x Pulci:
Si rende noto che la cavernicola in oggetto, la mattina del giorno
in cui si svolge la scena raffigurata, aveva divorato (e conseguentemente assimilato) carne di dinosauro radiattivo.
E' risaputo che le radiazioni,
nei fumetti, hanno effetti decisamente bizzarri sulla fisiologia umana, consentendo improbabili mutazioni e rendendo la vita dei soggetti interessati decisamente avventurosa.
Si diffida dal richiedere come mai ci fosse, in giro, un dinosauro
radiattivo dato che la "sospensione dell'incredulità" è un fenomeno necessario al corretto funzionamento della vignetta.
Distinti Saluti:
Il pazzo che scrive qui.
:)
Uhm... Sì... Ma io sto cercando di impiegarlo a mo' di matita.
Ce n'è un altro che fa maggiormente l'effetto "Carboncino" ma non è utile ai miei perversi scopi.
Ciao ciao!

x TUTTI:
Buonanotte!!!
:)

Mobu ha detto...

Hai un pentolone cosi' grande???? :)))

Federico Distefano ha detto...

Pentolone no.
Appetito si.
:)

Ciao, appetitoso pescetto!

Alessandro ha detto...

MAH TI DIRò non è che ne senta il bisogno ma ogni tanto mi capita di usarla la matita....tieni conto comunque che tutti i disegni che faccio ad amici e fidanzata vengono fatti a mano e colorati in maniera tradizionale....matite chine pastelli e acquerelli....

Alessandro ha detto...

MAH TI DIRò non è che ne senta il bisogno ma ogni tanto mi capita di usarla la matita....tieni conto comunque che tutti i disegni che faccio ad amici e fidanzata vengono fatti a mano e colorati in maniera tradizionale....matite chine pastelli e acquerelli....

Federico Distefano ha detto...

Io mi trovo ancora abbastanza male ad inchiostrarmi con la tavoletta.
Fa poca "resistenza" e col fatto che devo guardare il monitor ho delle difficoltà a riprodurre quello che farei con un normale pennello.
Per cui, sento il bisogno di "sfogarmi", a volte.
Per non parlar delle volte in cui non mi va di accendere il pc.
In quel caso, la carta e la matita mi vengono in soccorso...
:)

Claudio Cerri ha detto...

Ciao Fede, scusa per il ritardo, ho letto solo oggi il tuo commento, mi spiace! Purtroppo non so esserti molto di aiuto, non ho mai usato maschere in Painter... Mi documento e ti faccio sapere...

Niall O loughlin ha detto...

Lovely work on your blog!

Pierluigi ha detto...

Bella, però secondo me painter non rende molto bene l'effetto carboncino... forse con il "vecchio" sistema sarebbe venuta ancora meglio!

Vincenzo " Zerov " Salvo ha detto...

ahah figata la vignetta.. il painter questo antipaticone... non riesce a conquistarmi ...

Fabio ha detto...

Grazie per le specifiche delle dimensioni.

Io ci provo, con questi 'setting'.
Non ho mai fatto nulla a 600 dpi: sempre a 300 e salvato per web a 72.

E' un po' un retaggio che mi viene dal primo iMac ovoide, aveva un hard disk di ben 13 gigabytes e non possedevo nè masterizzatore nè hard disk esterno. Dovevo salvaguardare lo spazio.

Poi le cose sono migliorate, per fortuna.

:)

Federico Distefano ha detto...

Salve a tutti!
Scusate il ritardo nelle risposte ma sono "strani giorni" e non sono
precisamente al cento per cento.
Sono l'unico che comincia già a risentire del caldo?
Sarà, più o meno, una settimana che ho l'impressione che il Colonnello Giuliacci rida sotto i baffi tutte le volte che mi vede seguire il meteo, come a pregustare le mie venture sofferenze...
"Hehehe! Aspetta e vedrai cosa ti attende... Estati torride e ondate di caldo africano anche in primavera... Soffrirai come un pinguino a Sharm el
Sheik...".
Ma ora che sono ancora in (parziale) possesso delle mie facoltà, passo a rispondervi (prima che sia troppo tardi e che il caldo mi riduca come un "Bollito" in una mensa aziendale...).

x Claudio:
Ciao!!
Lo so che sei oberato di lavoro, tranquillo! :)
In quanto al mio quesito, speravo che già lo sapessi ma sto scoprendo
che sono in tantissimi che non usano le "Maschere" su Painter.
Forse non servono o forse non ci sono proprio...
Anche a cercare dei Tutorials si trova zero, o quasi.
A presto! ^^

x Niall O Loughlin:
Thank you, Niall and Welcome! ^____^
See you soon on your blog!

x Pierluigi:
Lietissimo di rivederti Pier!
Beh, si tratta di un esperimento. Porto avanti, comunque, anche il
disegno "tradizionale" ma sono un curioso e adoro sperimentare.
Probabilmente, metterò anche delle cose piuttosto "strane" a causa di ciò.
Infine, mi trovi parzialmente d'accordo: sarebbe venuta diversamente, senz'altro, e forse anche più bella ma mi trovo in una fase della mia vita in cui amo molto provare nuove tecniche, anche se spessissimo si rivelano dei "vicoli ciechi".
Ciao! :)

x Vincenzo "Zerov" Salvo:
Buongiorno e Benvenuto!
Io sono pronto ad offrire a Painter perfino una "resa" totale, solo che ancora gli mancano delle cosette che io trovo necessarie per lavorare in totale relax (tra cui le amate "maschere").
Ho saputo che sta uscendo la versione 11 e spero tanto che abbiano implementato ciò che mi serve.
Grazie del complimento! :)
Buona domenica e a presto!

x Fabio:
Buon divertimento!!
In realtà io non avrei nemmeno bisogno di lavorarle a 600 dpi, le immagini (anche per stamparle bastano 300), solo che effettuando la scansione a quella risoluzione e avendo io una pessima memoria, semplicemente mi dimentico di riportarle a 300...
In quanto al salvataggio, lo faccio a 150 per farle visualizzare meglio sul blog; fermo restando che tento di mantenere il "peso" delle immagini
intorno ai 100 Kb.
Blogger mi piace, come piattaforma, e vorrei taaaaanto taaaanto che prendessero l'iniziativa di ampliare lo spazio a disposizione, almeno fino a portarlo a 3 Gb.
U_______U
Ciao ciao!

Emma ha detto...

Che carino, la donna giunonica è stupenda con quell'espressione beata sulla faccia!
Ieri mi hanno regalato la bamboo fun, però oggi ho provato a usarla e a un certo punto del tutorial si è bloccato tutto perché la memoria virtuale del mio pc è insufficiente. E mò come faccio? :(

Giuseppe Quattrocchi ha detto...

Complimenti Fede! Belle cose, molto divertenti! ho apprezzato particolarmente la vignetta sull'11 sett. e "ricordarsi di riparare il cucù"..troppo carine!
seguirò il tuo blog.
Ciao.

Alessandro ha detto...

le maschere su painter ci sono....ho provato a cercare qualcosa ma ho trovato solo questo e non è che ci si capisce molto sai????


ecco il link

http://karniz.deviantart.com/art/How-I-Color-My-Illustrations-86350193

buona domenica e grazie per i commenti.

Lila ha detto...

mi sa che anche io risento un po' del clima, con una rapida caduta anche se le correnti calde dovrebbero forse portarmi in alto... attendo e intanto barcollo e il pensiero vacilla; caldo o meno, però,noto che le tue vignette fanno sempre ridere :))

Alessandro ha detto...

E GUARDA QUA....

http://vimeo.com/3988007

Federico Distefano ha detto...

x Emma:
Ti ho risposto direttamente sul tuo blog.
Se il problema era quello che pensavo io dovresti fare molto presto a risolvere, dopodichè: "Buon Divertimento"!!
:)

x Giuseppe Quattrocchi:
Salve e Benvenuto!
Grazie dei complimenti! ^^
Ho avuto un lungo periodo di indecisione se postarla o meno,
quella delle Torri Gemelle...
Non ero sicurissimo se fosse opportuno oppure no. Mi sono anche
consultato con degli amici e alla fine ho optato per il si.
Però sono rimasto per svariati giorni con una leggera inquietudine...
Ti aspetto di nuovo, allora!
Ciao e buonanotte! :)

x Alessandro:
Il tipo del tutorial spiega molto male ma, grazie a quel link,
ne ho trovato un altro che spiegava (meglio) un altro sistema ancora.
Mi sono ispirato a quest'ultimo, per finire di colorare la vignetta che metto oggi.
'Notte e grazie di nuovo!!

x Lila:
Magra consolazione se per avere la forza di ridere, o anche solo di sogghignare, ci serve un impianto di climatizzazione...
:)

x Alessandro:
Qualsiasi cosa sia, la guarderò domani... Sto tenendo su le palpebre con gli stuzzicadenti, come Paperino in un vecchio cortometraggio.
Grazie anticipatamente e a domani!
:))

Buonanotte a tutti voi!
Ci si ritrova domani con un nuovo post.
Ciao!

Eros Veschi ha detto...

accidenti e se non sei soddisfatto cosi quando lo sei??? O_O

è spettacolare complimenti!
p.s. complimenti pure al minotauro monopalla XD

Federico Distefano ha detto...

In effetti, è difficile che io sia totalmente soddisfatto di un mio disegno.
Accade molto raramente, anzi.
Ci trovo sempre qualche difetto (per me evidentissimo), soprattutto se li riguardo a distanza di qualche tempo (anni o anche giorni).
Grazie, comunque!
Anche a nome del povero Monotauro che se ne sta lì, tutto solo in fondo alla pagina, paventando il momento in cui verrà rimpiazzato dal nuovo "disegno brutto" e finirà nel "Cimitero dei Disegni Brutti".
Ciao e buonanotte!

Moerandia ha detto...

Mamma mia che brutta! Ma chi avrà avuto il coraggio di metterla incinta?
Complimenti per le tue sperimentazioni sul piano tecnico.
G.Moeri

Federico Distefano ha detto...

Hehehe!
Penso che c'entrino qualcosa i primitivi che la trascinano.
Non è che ci fosse tutto 'sto buon gusto all'epoca...
:P
Grazie e ciao!!