venerdì 9 gennaio 2009

Segui l'istinto...

hobbit wan kenhobbitDa vecchio Fan di Guerre Stellari e del Signore degli Anelli, mi permetto di omaggiare queste due magnifiche saghe a modo mio...

P.S.= Il mio istinto mi farà accoltellare, dai numerosissimi Fan di entrambe le opere.
Ma questa è un'altra storia... :)

15 commenti:

Serena ha detto...

Lo dico con tutta la dolcezza di questo mondo ... che imbecilleeeeee!

Ma perchè noi umoristi rasentiamo i casi clinici ( e così mi gioco la carta del "mi metto anch'io nel mucchio" e sfoggio un po' di falsa modestia ^_____^)

PS: hai doti da veggente vero?
Capirai martedì perchè ...

Ciao ciao

cRi ha detto...

si ma per la paternità di una cazzata del genere l'accoltellamento ci sta tutto e lo si subisce con orgoglio!

Mi inchino all'idiozia!

Mobu ha detto...

DA DEMENTE A DEMENTE!
CI STAI DENTRO! (a cosa... lo scoprirai strada facendo)
ahahahah

Lila ha detto...

:O
(Ma come si fa la faccina stupefatta?)
@ Serena: la tua sembra una domanda riflessiva, di quelle che no cercano risposta, la danno. Ma getto lo stesso una riga di commento: mi sa che gli umoristi sono tali in quanto csi clinici...
:))
e per fortuna che ci siete!

Madblade ha detto...

Mi ci metto anche io: si, sei proprio da accortellamento.
Ma non una singola cortellata, no, sarebbe troppo poco. Ci vogliono una serie di lunghi e profondi tagli non letali ma dolorosissimi.
Questo affronto lo dovrai pagare... ah se lo pagherai... mi aspetto l'assegno entro la fine del mese.

Federico Distefano ha detto...

Pesto e sanguinante, il coraggioso Federico si trascina sui gomiti per raggiungere la tastiera.
Uno sforzo sovrumano che lo lascia prostrato e ansante, per qualche minuto, sul pavimento.
Le braccia faticano a sostenerlo, ha perso molto sangue e le sue forze sono al minimo.
La vista è appannata e gli occhi, lividi e gonfi, portano ancora i segni del feroce pestaggio!
Ricorda ancora, le feroci urla di Lucas:"Tienilo, Jackson che ci penso io!!" ed i terribili colpi che sembravano piovere da tutte le parti, accompagnati da belluine grida di:"Così impari, feccia, che ci sono cose che non si possono fare!!".
Con un flebile grugnito, Federico scaccia per il momento i ricordi di quella notte, sono traumi che lo accompagneranno per tutta la sua vita futura.
Infine, tremando in tutto il corpo, riesce ad issarsi sulla sedia e ad accendere il computer. Macchie di sangue, adesso, decorano il suo pc e la tastiera ma la sua volontà è forte: non lo piegheranno!
Con i segni dell'apprezzamento dei due registi ancora visibili, sotto forma di lividi e ferite lacero-contuse, Federico azzarda uno sghembo sorriso che gli strappa, immediatamente, un gemito di dolore: si era dimenticato delle mazzate sulle gengive, sferrate dai furibondi George e Peter.
Le dita, ormai storte in ogni direzione, esitano sulla tastiera ma poi...


Buongiorno!!! :))
x Serena:
Hehehe!!
No, io non mi limito a "rasentare", mi ci butto dentro a palla di cannone!! :)
Le mie doti Jedi mi dicono che martedì succederà qualcosa di divertente...
Verremo senz'altro a vedere!!
Ciao!!

x Cri:
Ehilààà!!
E' un piacere rivederti, foss'anche per ricevere una coltellata!
Accettiamo con grazia la vostra riverenza, gentile madamigella!
A presto! :))

x Mobu:
Non riuscirò mai ad uscirne!!
Qualunque sia il posto in cui mi trovo. Mi ci trovo troppo bene!
(c'è l'imboccatura di un pozzo dei desideri, per caso, là in alto?
"Aiutoooooo!", "Vorrei uscire..."
:))

x Lila:
Dei Casi Clinici sono il Re!
Vuoi far parte anche tu dei "Casi Clinici"? E' richiesta solo un pizzico di follia e la tessera del Club la mandiamo direttamente a casa. Non dà sconti, non fornisce agevolazioni di alcun genere ma è molto, ma molto, esclusiva!!
Ciao ciao!!

Federico Distefano ha detto...

x Madblade:
Ehm...
Temo di averli finiti.
Tu aspetta lì che io vado in banca a prenderne altri, eh?
Torno subitoooh!
Passi frettolosi scendono le scale.
La portiera di una macchina che sbatte.
Un motore viene avviato, scoppiettando.
Lo stridio di una sgommata e il rombo di una macchina lanciata a tutta velocità che si perde in lontananza...

:))

Pulci ha detto...

Beh! Se hanno fatto "Alien vs. Predator", penso che possiamo permetterci questo e molto altro. :)

hristo ha detto...

che tipo di commento vuoi ke ti dia
la prima volta ke vengo sul tuo blog e mi ritrovo sta vignetta?
sei riuscito ad annullare le proprieta' dell'imodium.

Mobu ha detto...

No. Non e' l'imboccatura. Non ti dico cos'e' altrimenti non dormi piu'.
Notte
:)

Federico Distefano ha detto...

x Pulci:
Esiste la, tutt'altro che
remota, possibilità che in futuro
metta anche qualcosa di peggio...
^^
Ciao ciao!

x Hristo:
Buongiorno Le'!!!!
Hai visto che bell'inizio per
inaugurare la tua prima linea
internet??
Ti richiamo in giornata che volevo
chiederti una cosa!
Un abbraccio e Benvenuto sul mio
cialtronissimo blog!!
:))
"Potente vignetta essa è! Il Lato
Cialtrone della Forza, in essa ravviso!"

Maestro Y.

x Mobu:
Uh!
Meglio una sana ignoranza, allora...
Buonanotte e buongiorno a te!!
(è ora di alzarsi e fare tante cose e non di poltrire!!)
Ciao!!

animalia ha detto...

Ma nooo... Aaaaahhhhhhh!!! Come si dice in questi casi: non ci posso credere! Ho appena aperto il tuo blog e mi accoglie questa vignetta e.. IO, da altrettanto vecchia fan di entrambe le saghe, mi stò.. rotolando dalle risate! Ti sei guadagnato un lettore! ;)

Federico Distefano ha detto...

Grazie Animalia!!
Evvai! Qualcuno ha apprezzato i miei sforzi di portare il Lato Cialtrone della Forza alla ribalta!
Mwahahahhhaha!!!
Tifenterò patrone ti mondo!!
:))
Ignoralo, cara, è un Cialtrone...

Benvenuta e grazie degli apprezzamenti, il tuo entusiasmo mi rallegra!!

animalia ha detto...

Il Lato Cialtrone ci circonda, ci compenetra..
Grazie a te, è un piacere conoscerti! ;)

Federico Distefano ha detto...

Il piacere tutto mio è!
Buonanotte!
:))