martedì 20 gennaio 2009

Scambio di contenuti

alice ubriacaNon mi stancherò mai di ripetere che "Alice nel paese delle meraviglie" è uno dei miei libri (e fonte di ispirazioni) preferito.
E' bellissimo, surreale, poetico e coinvolgente!
Invito coloro che hanno figli piccoli a leggergli questo meraviglioso libro, piuttosto che piazzarli davanti alla televisione.
Ai bambini piace addormentarsi sentendo la voce dei genitori che gli legge una storia e cresceranno, senz'altro, con più fantasia.

Non è una perdita di tempo.

+++++++++++++++++++++++
Già che ci sono, approfitto di questo spazio per dare il benvenuto a tutti i nuovi lettori ed a coloro che, vinta la timidezza, mi lasciano un commento!
Ciao a tutti voi e Grazie!!

51 commenti:

Lila ha detto...

Che meraviglia,un omaggio ad Alice!
Il mio personaggio preferito, se devo essere sincera, resta lo stregatto della Disney.
:))

Madblade ha detto...

Ah, ah! Grande Fred.
Noto con molto piacere che il livello comico/culturale delle vignette si è notevolmente alzato.
Bravo, bravo! Mi compiaccio.
E dato che si parla di personaggi preferiti il mio voto va indubbiamente al tricheco...
Gnam, gnam!
By "il maligno golosone"

scop ha detto...

io ,invece, seguendo le mollichine che mi lasci arrivo a te... mi sa che ho sbagliato favola!!

Non ti conoscevo ma devo dire che le tue vignette mi fanno morire sia dal punto di vista del testo che del disegno..
Ah sono un accanito fumatore..."è la mia nicotina"...

Mobu ha detto...

...
AH!!!!! STRAMPALATO???!!!! Hai visto quel combinano alla TV???!! La favola di Alice al confronto diventa una storiella piccina piccina.
Io, personalmente, ho sempre avuto paura di quella storia. Troppo vicina a quella che e' la mia realta'! :)) Buona giornata Fede

Serena ha detto...

Quanto è vero, amico mio, Alice nel paese delle meraviglie è un libro stupendo! Io ho la versione con le filastrocche e i "nonsense" in inglese : roba da leccarsi le orecchie!!!

piaciuta la famigliola aliena?

Per rispondere ai tuoi commenti ... ho un sonno pazzescoooooooooooooooooooooooo

^___^

Cityhunter71 ha detto...

Uaz Uaz... eccomi qui.. il primo POST !!! E ora sono POST TUOIIIII

Federico Distefano ha detto...

x Lila:
E' un personaggino geniale, lo Stregatto, nevvero?
Piace molto anche a me!
Ciao insonne Lila!!
:))

x Madblade:
Grazie, "Maligno Golosone"!
Ti confesso che il tuo commento mi ha fatto venire in mente una vignetta che vedrà la luce
in futuro...
Ciao e buona giornata!!

x Scop:
Buongiorno e benvenuto, sia sul blog che fra i Lettori!

Forse mi trovo in un momento particolarmente creativo ma anche
il tuo commento mi ha ispirato una vignetta.

Grazie dei complimenti! :))
Anche io ho molto apprezzato i tuoi lavori e aspetto di vederne altri!

A presto!

x Mobu:
E' vero: Alice fa anche paura.
Basta solo notare che tutti i personaggi che incontra
sono completamente pazzi...
Forse è proprio questo che affascina tanto il mio
spirito oscuro.
(e Splatter!)
:>>
Ciao ciao!

x Serena:
Haha!! Ce l'ho anch'io!!!!!
Tiè!!!
E ho anche (cosa rarissima) i libri delle storie
di Mary Poppins (P.L. Travers - Ed. Bompiani - 1966)!!!
Ri-Tiè!!!!
:)))

Deliziosa la famigliola aliena (arivolemo la Blatta!!)
e tu sei bravissima!

E certo che hai sonno, invece di dormire stai al
computer!

Ciao e buona giornata di tutto riposo (spero)!

x Cityhunter71:
Credo di avere un sospetto molto forte sulla tua identità...
La data di nascita, il personaggio scelto, la tipica risata
di Cattivik, contribuiscono ad alimentare le mie certezze.
>____° (faccina sospettosa)
Nel caso tu non sia chi credo:
Ciao e Benvenuto su questo blog!!

Nel caso tu sia quel pirla del mio amico S.:
Ciao e Benvenuto su questo blog!!

(Hehehe!)
(Comunque sia, ora mi preparo per andare a lavorare e poi,
durante il percorso, provo a vedere se i miei dubbi
corrispondevano a verità...)

A TUTTI:
Buona giornata!!

ele ha detto...

Il bianconiglio è iscritto all'albo dei sommelier?
Ho dato un'occhiata alle tue foto su flickr: sono davvero molto belle.
Grazie a te di essere passato da me!

Serena ha detto...

I libri delle storie di Mary Poppins????? Che figo: corro a comprarli! Ehi, hanno "quasi" la tua età ... non è che tu sei lo spazzacamino??? ^_______^ tiè

Oggi purtroppo niente riposo: devo spedire alla mia insegnante la sceneggiatura di Tav.3 (il lavoro lo conosci), ma ho sonno e non ho ancora cominciato. Una cosa è certa: questa sera a letto prima di 1/2 notte!

abbracciozzo

Lila ha detto...

"qui sono tutti matti"disse il gatto."io sono matta, tu sei matta".
Come fai a sapere che sono matta?"domandò Alice.
"devi esserlo,altrimenti non saresti qui"
:))

Federico Distefano ha detto...

x Ele:
Figurati!
Mi hai fatto ridere, quindi direi che è stato un piacere!
:)
Quando ho provato a chiedere delle
referenze al Bianconiglio, ha borbottato qualcosa a proposito di tempo che passa ed è fuggito a zampe levate!

Grazie dei complimenti! :))
Fare foto è una mia grande passione!
(nonostante la mia incompetenza)

Ciao!!

x Serena:
Mi conservo bene, giovane irrispettosa!
:)
Buon lavoro, dunque!
(io sono appena tornato...)

... E Buonanotte!!

x Lila:
Il mio psichiatra dice che sono
normalissimo!
Pensa che per dimostrarmi la sua
fiducia nei miei confronti, sono anni che cerca di regalarmi delle camicie!
Però, hanno le maniche troppo lunghe e non mi piacciono molto, con tutte quelle cinghiette...

:-)
:)
)
(effetto Stregatto che scompare lentamente...)

Engelium ha detto...

Alice ubriaca è decisamente qualcosa di sublime :D

Della serie "Come stroncare i miti dell'immaginario comune in poche, semplici, pennellate"


PS
sono l'unico qui che preferisce le versioni animate della Disney eh? :P

Engelium ha detto...

noooo! l'effetto stregatto è troppo Federico :P

Federico Distefano ha detto...

x Engelium:
H
He
Heh
Hehe
Heheh
Hehehe
Hehehe!
M'inchino riconoscente! Grazie!
:)
Il cartone della Disney è delizioso
e mi piace moltissimo ma non è la stessa cosa del libro.
Nella trasposizione, si perde l'atmosfera leggermente crudele,
oscura e folle (per non parlar di molte scene, a mio dire,
meravigliose che non sono state incluse nel cartone)
ed
hanno mischiato i due libri che narrano le vicende di Alice.
Il tutto è, comunque, godevolissimo.

Ciao ciao!

Tenebrae ha detto...

ciao federico, caspita, complimenti davvero per i tuoi lavori!

concordo, quelli di alice sono libri assolutamente geniali

grazie per aver linkato il mio blog, ti ho aggiunto all'elenco dei blog che mi linkano... a presto!

Mobu ha detto...

notte :) (non posso non salutare il mio uomo dal respiro "leggero")
:))

Amelie ha detto...

La mia prima idea per la tesi è stata quella dilavorare su Alice...

Tenebrae ha detto...

ah dimenticavo: purtroppo non è possibile modificare il widget come proponi tu... speriamo però che google col tempo lo modifichi un po'

Alessandra Fusi ha detto...

Eh bhè, eh bhè, eh bhè....E qui mi cogli nel mio punto debole, Alice è il mio mondoooo!!
E' la mia "favola" (se così la vogliamo chiamare) preferita di sempre, anche e soprattutto per le atmosfere inquietanti...Sono proprio sulle spine, non vedo l'ora di vedere Tim Burton cosa ne tirerà fuori!!
Intanto ho scoperto da poco che la kinder negli anni ottanta aveva già pescato a piene mani dagli incubi di Alice: http://it.youtube.com/watch?v=At0XpIs1fNk
(porca miseria quant'è brutto!!!!)

PS: Comunque ora dopo tanto tempo ho finalmente trovato la versione integrale di Peter Pan e me la sto leggendo in un boccone!!
E' stupendo, merita davvero!!! Anche il racconto precedente nei giardini di kensington!! :)

Federico Distefano ha detto...

x Tenebrae:
Grazie mille!!
Sono mesi che ti seguo e sono davvero onorato di averti qui!
Benvenuto!

Amo in maniera particolare le storie surreali.
Non poteva non piacermi Alice!
:))

Peccato per il widget.
Speravo si trattasse di una cosa semplice.
Grazie comunque e Grazie anche per il link!

Ciao e buona serata!

x Mobu:
Sei sempre il benvenuto, nel mio acquario!
(basta che non sporchi e non mi sposti le cose che trovi in giro...)
Buonanotte a te!!

x Amelie:
La prima idea fu Alice.
Poi, cosa portasti avanti?
Sai che sono curioso...

Grazie per la visita!
Sempre lieto di vederti qui!
:))
'Notte!!

x Alessandra:
Anche io ripongo molte speranze in Mr. Burton!

ATTENZIONE!!:
Avviso ai deboli di cuore!!
NON andate a vedere quel video se ci tenete alla pelle!!
E' veramente inquietante!!!!!!
(come accidenti avranno potuto pensare di mandare
in onda quella roba!! Ci credo che gli adolescenti
inglesi si ammazzano a coltellate...)


Bello, vero?
Non la conosce nessuno quella prima storia
di Peter nei giardini di Kensington.
:)
Buona lettura e buonanotte!!

Amelie ha detto...

Anche io sono sempre felice di riceverti da me ;)

E poi, dopo l'idea di Alice, ce ne sono state un altro paio fino ad approdare a quella finale, e ho fatto una tesi sul corpo...discorso lungo :) Ti annoierei!
Bacio e buona giornata!

Federico Distefano ha detto...

Non è detto.
In passato mi sono letto certi "mattoni" che avrebbero messo ko persino Umberto Eco...
:)
Affascinante, l'idea della tesi sul corpo.
Venne apprezzata?

Ciao!! :>

Anonimo ha detto...

Magnifico

Pulci ha detto...

Ma guarda!!! E' anche una delle mie storie preferite.

Però, io al libro preferisco il cartone animato disney, ma solamente per un discorso di pigrizia connaturata nel mio dna. :(

Poi, il fatto che l'autore possa (ma questo è controverso) aver messo dei messaggi esoterici dentro la sua bellissima fiaba, rende il racconto ancora più intrigante. :)

Amelie ha detto...

Si, direi di si ;)
Bacino!

Federico Distefano ha detto...

x Anonimo:
Grazie del complimento e della visita!
Benvenuto e buona serata!!
:)

x Pulci:
Sono pigro anch'io, ti capisco!

Tuttavia, non è un libro pesante,
te lo garantisco.
Si legge davvero tutto d'un fiato.

Uhmm...
Sicuramente ci sono degli insegnamenti.
Quanto siano esoterici, o meno, non lo so; ma, indubbiamente, non si tratta solo di una
bella favoletta...

Ciao!!

x Amelie:
Era una tesi sul Bacino?
:>>>
(Il lato razionale del mio cervello si scusa, per il goffo tentativo di umorismo
dell'altro lato.
Il penoso gioco di parole, fra un'evidente espressione di affetto e il nome di una nota parte anatomica, è puerile ed inappropriato.
Chiediamo ad Amelie di perdonarci e tentiamo di riavviare il sistema.
Magari, si tratta solo di un conflitto tra estensioni incompatibili...)

Ciao ciao!
Un bacio anche a te!
:))

Amelie ha detto...

;))) Oh mamma mia!
Perdonato perdonato!!!

Pierluigi ha detto...

...incredibile, come al solito. A dirla tutta Alice nel paese delle meraviglie non mi è mai piaciuta tantissimo, ma questa tua strip la rende davvero una meraviglia (e non me ne voglia Carroll ;D)

Matias Hyde ha detto...

Hi Federico! Thank you for passing by and for your kind words! Let me tell you that I loved your cartoon style, very prim and proper!
Buona giornata!

Federico Distefano ha detto...

x Amelie:
:))
Buonanotte!

Grazie Pierluigi!
Ne metterò altre, in futuro.
Chissà che non finisca per piacerti anche l'originale...
Ciao e buonanotte!

to Matias:
Thank you very much!!
:))
It was a pleasure for me, exploring your blog:
Your stuffs are great!
(I apologize for my english, I never do exercise...)
:)
Good night!

Grig ha detto...

pfff...eheheh!Porella,Alice! Bella vignetta!

poi guarda... io ho una marea di visitatori silenziosi...pure da Calcutta.
quello di calcutta non mi commenta mai. maledetto!
Io giro spesso per i blog senza commentare... e se mi viene voglia di farlo, lascio un commento solo se ho già effettuato l'accesso a blogger. ^^ altrimenti son troppo pigra! Poi son lenta... quando finisco, mi scade sempre la parola di verifica ^^

Federico Distefano ha detto...

Buongiorno Grig!
A me capita, invece, di lasciare un sacco di commenti di qua e di là.
Quando mi imbatto in qualcosa che apprezzo, cerco di farlo sapere al blogger che l'ha messa.
Devo dire, anche, che difficilmente lascio più
di un commento su di un blog, se l'autore non risponde mai.
In quanto alla lentezza, è un problema che spesso affligge
anche me (soprattutto quando non voglio ripetermi troppo) ma
ho risolto con un trucchetto.
Uso il Blocco Note e poi faccio CopiaIncolla...
:))
Ciao ciao!

o-)
(Emoticon, raffigurante Polifemo che sorride.
Ovviamente, PRIMA, dell'incontro con Ulisse...)

Moerandia ha detto...

... c'è l'olio per macchine dell'Uomo di Latta?
saluti

Federico Distefano ha detto...

x Moerandia:
...Mischiato alla Pozionechefacrescere di Alice.
Quindi la Regina sta per diventare ENORME e piena d'olio.
I suoi sudditi sperano ardentemente che non le faccia l'effetto che provoca l'Olio di Ricino...
:>>
Ciao e buon pomeriggio!

Angela Bondi ha detto...

che bello, anche tu adori quel libro!!! :o
è uno dei miei preferiti in assoluto!!!
pensa che sto per finire di leggere proprio in questi giorni "Attraverso lo specchio"!

È davvero una storia fantastica, pure meglio del cartone animato, nel quale inevitabilmente si perdono le parodie delle filastrocche, i significati nascosti e i giochi di parole...davvero 2 bellissimi libri!!

ah già, la vignetta...è geniale tanto per cambiare! XD XD
Alice sbronza...ahahah! ora voglio provarci anch'io, per vedere se mi appare lo Stregatto!! XD

Federico Distefano ha detto...

x Angela:
Te lo stai leggendo in inglese?
Wow!! Io sono riuscito a leggere in inglese solo gli ultimi due libri di Harry Potter che sono abbastanza facili...

Hai ragionissima, si perdono troppe cose
nel passaggio.
Dopo qualche bicchiere, oltre allo Stregatto compaiono
anche dei molesti elefanti rosa...
:)))

Angela Bondi ha detto...

Nono, li sto leggendo in italiano! :)
ma la versione che ho è ricchissima di note che spiegano tutto, e c'è sempre anche la versione in inglese delle filastrocche, poi per i giochi di parole conoscendo un po' di inglese si capiscono anche senza le note :)
è della collana "I grandi libri" della Garzanti e contiene entrambe le storie :)

Federico Distefano ha detto...

Beeeello, io purtroppo ho solo il primo libro di Alice, con il testo riginale in inglese a fianco...

...Rosico...

Ora ti lascio sola soletta che "devo magnà"...
:))
Una cortesia, per piacere: il mio cognome si scrive tutto attaccato, lo potresti correggere?
Ciao!!

Angela Bondi ha detto...

eeeehhh anche il secondo va letto!!

Anche "Attraverso lo Specchio" è geniale, tutto basato su una partita a scacchi, e molti elementi presenti nel cartone animato sono stati ripresi da lì! In pratica hanno preso un po' di elementi da entrambi i libri.

E ora aspetto con ansia la versione Burtoniana di Alice...adoro Tim Burton e con il cast che ha messo su sono sicura che sarà l'ennesimo dei miei film preferiti!

sorry, ho corretto al volo! :)

Federico Distefano ha detto...

Colpa mia che mi sono espresso in maniera incompleta.
Ho letto anche "Alice oltre lo Specchio" (e anche io ripongo molte speranze in Mr. Burton), ma di questo libro ho solo la versione in italiano.

Grazie! :)

Ora passo a risponderti sull'altro post...

Angela Bondi ha detto...

AAAAHHH ecco mi sembrava strano! :D
non ti puoi definire fan di Alice se non hai letto entrambi i libri....bravo! ;)))

Federico Distefano ha detto...

Vero!
Ne posseggo anche una copia, regalatami dai miei genitori, illustrata dal bravissimo Arthur Rackham ed alla quale tengo moltissimo.
In quella che citavo, con il testo doppio (Italiano ed Inglese), le illustrazioni sono di John Tenniel.
Cercando nel libro di chi fossero (l'artista metteva solo una sigla), ho riscoperto una curiosità che avevo dimenticato del tutto.
(In fondo citerò anche la fonte bibliografica)
Ovvero, che quando Carroll si mise in contatto con l'illustratore (Tenniel, per l'appunto) gli mandò, come modello per la figura di Alice, le foto di un'altra bambina: tale Mary Hilton Badcock che, contrariamente alla piccola e bruna Alice, era bionda e slanciata.
Per questo, poi, la figura di Alice è rimasta così in tutte (o quasi) le raffigurazioni successive.

Fonte tratta da:
"Alice nel Paese delle Meraviglie", Rizzoli Editore, ed. maggio 1978. (Lire 2.500!!)

Ciao!!

Angela Bondi ha detto...

anche io ho le illustrazioni di Tenniel - che poi sono quelle originali insomma.
E pare che a Carroll non piacessero molto per le teste grosse e i piedi piccoli che faceva :)

strano che Alice non abbia preso le sembianze della vera Alice, quella della quale lo scrittore era cotto!

Grazie dell'info :)
Angie

Federico Distefano ha detto...

Prego!
Sono sempre stato affascinato dalle piccole curiosità e dagli oscuri retroscena delle cose. Queste "chicche" su Alice, in particolare, mi fa piacere condividerle con tutti.

Piedi piccolissimi e capoccioni, vero!
:)))
Del resto, il "testone" del Cappellaio Matto ha fatto scuola...

Forse lo fece proprio per non avvalorare le voci sul suo ambiguo rapporto con Alice...
Chissà??
o____o

Federico Distefano ha detto...

Ora vi saluto tutti che devo uscire di corsa!
Ciao e buona serata!!!
:))

Engelium ha detto...

Questo volevo segnalartelo prima ma mi era passato di mente :P

Visto che Alice ti piace tanto potresti trovare interessante questo progetto:

http://www.effimera.it/

Il sito non è granchè navigabile quindi, se vuoi partire dall'inizio, eccoti il link:

http://www.effimera.it/?p=106


Io ho letto solo i primi capitoli sperando di ritagliarmi prima o poi il tempo necessario... mi pare ne valga la pena... se lo leggi magari fammi sapere come hai trovato questa trasposizione alquanto azzardata :)

Federico Distefano ha detto...

Ciao Engelium!!
Grazie della segnalazione e del link iniziale anche se non ho avuto particolari problemi.
Ti mando, tra poco, un parere via email.
Ciao ciao!
:)

Engelium ha detto...

Addirittura... mica avevo tutta questa fretta :)

E considerando che dovrebbe essere lunghetto se parti dall'inizio neanche te lo consiglierei di farti questa overdose :P

Federico Distefano ha detto...

Email inviata.
'Notte!
:))

Andrea Stracchi ha detto...

eh si alice nel paese delle meraviglie è fantasticamente etilico

Federico Distefano ha detto...

Anche vagamente cannabioide, vedi il pezzo col Brucaliffo...
^^