giovedì 6 novembre 2008

Guerriera

guerriera fantasyQuesto disegno lo feci, come regalo di compleanno, ad un mio carissimo amico:
il grande Gianluca Greco!
Ottimo amico e ottimo disegnatore e animatore tradizionale.
Ciao Gianlù!

P.S.= Il compenso pattuito per i complimenti me lo puoi versare sul solito conto svizzero.

4 commenti:

Mobu e AL ha detto...

Mi piace! La prima sensazione che ho avuto e' di essere di fronte a un disegno dei vecchi libri del D&D (il libro rosso). Divertente e ricco di dettagli. (Ti ho linkato pure io! Abbiamo posto il primo "asse" per i nostri panfili!)
Ne hai altri come questo? Anche quello piu' sotto (di post) mi piace. La postura mi ricorda i vecchi Tarzan.

Federico Distefano ha detto...

Grazie del link e dei complimenti!

Per quanto riguarda i disegni in stile realistico, ne metterò altri in futuro, di vari generi, non solo fantasy anche se è uno dei miei preferiti.

Purtroppo, non ne ho molti.
Dovrai avere un po' di pazienza, perchè mentre di vignette e schizzi ne ho parecchi, i disegni realistici sono molto più lunghi da fare...
Comunque, il fatto di aver messo su questo blog mi ha dato una bella spinta a rifare qualcosa di piacevole!
(Erano diversi anni che non facevo quasi nulla, per motivi vari...)

Beh... In effetti, sono un grande ammiratore di Burne Hogarth e Russ Manning, due artisti che hanno a lungo disegnato Tarzan.
Ho parecchi vecchi albi di Tarzan di Manning e perfino di Kubert.
Oltre a loro, mi piacciono tutti i disegnatori che hanno il "senso del movimento" come, ad esempio, John Buscema.
A questo proposito, guardo anche i lavori di molti animatori disney che hanno un'ottima regia e tecnica.
Ciao!!

fabrizioferrari ha detto...

Davvero molto bello questo!
Conosco anche Gianluca Greco! Se lo vedi salutamelo! :)

Federico Distefano ha detto...

Sono andato con lui a Genzano di Roma, proprio ieri sera: alla mostra di Alessandra Fusi (c'è il link nella mia lista), dove ha acquistato uno dei suoi quadri.
Poi siamo andati al cinema a vedere "Ultimatum alla Terra". Iniziativa infelice, invero! Film penoso, con l'unico pregio di buoni effetti speciali.
Trama sottozero e pathos inesistente.
Sconsigliato.

Te lo saluto molto volentieri!
Comunque è presente in effigie anche sul blog... Nota la somiglianza di un personaggio a caso...
A presto!
Ciao!!